pa Urologia: prevenire il cancro della vescica – Centro Medico Tiziano

Urologia: prevenire il cancro della vescica

Urologia: prevenire il cancro della vescica

Cos’è e come funziona la vescica

La vescica è un organo cavo elastico, rivestita internamente di una mucosa chiamata “urotelio”. È situata nelle pelvi ed è fissata al peritoneo e al pavimento pelvico per mezzo di legamenti e vasi sanguigni. Nell’uomo la vescica è situata sopra la prostata. Nella donna è posta davanti l’utero e la parte superiore della vagina. La vescica funge da serbatoio temporaneo all’urina, che si forma nei reni. L’urina permane nel serbatoio fin quando raggiunge un certo volume. Infine stimola la minzione, che avviene attraverso l’uretra con un atto volontario.

 

Lo sviluppo del cancro della vescica

Nella stragrande maggioranza dei casi il cancro della vescica ha origine dalle cellule della mucosa. Per questo si parla anche di “carcinoma uroteliale”. Oltre il 70% dei carcinomi della vescica sono diagnosticati a uno stadio precoce. Questo si verifica quando il cancro è ancora circoscritto alla mucosa o allo strato interno del tessuto connettivo. Nello stadio più avanzato il cancro della vescica può invadere gli organi circostanti dove possono formare delle metastasi.

 

Possibili cause e rischi del cancro della vescica

Alcuni fattori e condizioni di vita possono incrementare il rischio di cancro della vescica. Non è detto però che provochino necessariamente un tumore. Il pericolo aumenta se una persona è esposta contemporaneamente a diversi fattori di rischio:

  • il fumo di sigaretta, che contiene numerose sostanze cancerogene. Una volta inalate arrivano nel sangue, sono filtrate dai reni e giungono con l’urina nella vescica. Prima di essere espulse aggrediscono la mucosa della parete dell’organismo. Il fumo è il principale fattore di rischio del carcinoma uroteliale;
  • età avanzata;
  • il contatto frequente o costante con certe sostanze chimiche (ammine aromatiche) può accrescere il rischio di cancro alla vescica;
  • infiammazione cronica della vescica (cistite);
  • abuso di analgesici;
  • precedenti chemioterapie o radioterapie nella regione pelvica.

 

Possibili disturbi e sintomi del cancro alla vescica

Spesso il cancro della vescica non causa disturbi specifici per lungo tempo. Vi sono tuttavia alcuni sintomi che possono essere indicativi della presenza di questo tumore:

  • sangue nelle urine (l’urina ha un colore rossastro o scuro);
  • aumento della frequenza delle minzioni senza aumento della quantità di urina;
  • bruciori nella regione vescicale durante la minzione;
  • dolori nella regione addominale laterale o nella regione pelvica senza un motivo apparente.

Gli uomini si ammalano con una frequenza tre volte superiore rispetto alle donne. Ogni anno in Europa viene diagnosticato un cancro della vescica a circa 900 uomini e 280 donne, sebbene normalmente non si registrino casi prima dei 50 anni.

 

Se vuoi essere informato sul tuo stato di salute, il Centro Medico Tiziano ha messo a disposizione dei pacchetti e una visita gratuita durante gli Open Day di Urologia del 2 e del 6 Dicembre. Prenotali compilando questo modulo.


Richiedi Informazioni

Inserisci nel campo "Messaggio" il nome del pacchetto che desideri per prenotarlo o ricevere info.



Voglio ricevere offerte e informazioni commerciali

Informativa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.