pa Senologia: cos’è la mastite e come si cura? – Centro Medico Tiziano

Senologia: cos’è la mastite e come si cura?

Senologia: cos’è la mastite e come si cura?

La serenità di una donna passa profondamente dalla salute del proprio corpo, dall’armonia tra fisico e mente, dall’assenza di problemi fisici che ne offuscano la mente e non permettono di sentirsi leggeri. Oggi vediamo un’altra delle patologie che possono colpire il corpo di una donna, interessando il seno e creando disagi da non sottovalutare.

La mastite è una patologia infiammatoria di origine batterica che influisce sul seno alterandone l’aspetto e la funzionalità in particolar modo durante periodi delicati quale quello dell’allattamento. Ad essere interessati sono principalmente dotti mammari, canali che agevolano la fuoriuscita del latte materno dalla mammella passando per il capezzolo.

Sono diverse le tipologie di mastite che vengono riconosciute in ambito medico: la distinzione principale avviene tra le acute e le croniche. La mastite puerperale è la più diffusa e conosciuta ed è quella che si presenta durante l’allattamento, le mastiti acute non puerperali sono quelle che si presentano per motivi diversi dai precedenti, le mastiti croniche,la mastite dei neonati e quella della pubertà. 

Quali sono i sintomi?

I campanelli di allarme per questa particolare patologia sono ad esempio un forte dolore al seno, gonfiore, rossore e febbre, cute tesa e infiammazione, sensazione di bruciore e fastidio.

 

Ecco le cause della mastite:

  • Drenaggio insufficiente del seno;
  • Stasi del latte e infiammazione;
  • Dotti bloccati;
  • Seni ingorgati;

In gravidanza si aggiungono:

  • Capezzoli danneggiati;
  • Capezzoli colonizzati da Staphylococcus aureus;
  • Malattie e/o stress;
  • Lunghi intervalli tra le poppate;
  • Poppate poco frequenti;
  • Attaccamento insufficiente al seno;
  • Estrazione inadeguata del latte;
  • Indumenti troppo stretti attorno al seno;
  • Produzione eccessiva di latte;
  • Svezzamento rapido;
  • Macchie bianche sui capezzoli.

 

Come si cura la mastite?

Ci sono diversi approcci al trattamento di questa patologia, che vanno dall’assunzione di antibiotici che agiscono, debellandola, sulla carica batterica all’origine della mastite; assunzione di anti-infiammatori come paracetamolo o ibuprofene, impacchi caldi/freddi (prima/dopo allattamento) oltre al rimedio naturale ed efficace: il riposo.

Prevenire è importante. Farlo in anticipo e di continuo è fondamentale. Il Centro Medico Tiziano è in prima linea in fatto di prevenzione delle malattie per il tumore al seno. Puoi richiedere qui un Checkup Senologico Completo che include Visita + Mammografia + Ecografia mammaria + MOC.


Richiedi Informazioni

Inserisci nel campo "Messaggio" il nome del pacchetto che desideri per prenotarlo o ricevere info.



Voglio ricevere offerte e informazioni commerciali

Informativa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.