pa Risponde il Medico: come rimediare all’iperidrosi? – Centro Medico Tiziano

Risponde il Medico: come rimediare all’iperidrosi?

Risponde il Medico: come rimediare all’iperidrosi?

Continuiamo a divulgare informazione in tema di salute che provenga da fonti sicure ed esperte della materia trattata.

La Dott.ssa Silvia di Ronza ci parla delle misure utilizzate per i soggetti che soffrono di Iperidrosi: l’eccessiva sudorazione a livello ascellare, delle mani, delle piante dei piedi e del volto nei casi di eccessiva produzione di sebo nei soggetti molto giovani.

 

Come si effettua?

Interveniamo tramite iniezioni di tossina botulinica. Sulla zona interessata viene disegnata una griglia che fornirà i punti di riferimento al medico durante il trattamento, in modo da assicurarsi di aver coperto l’intera area colpita dalla patologia. Si effettuano poi delle microiniezioni all’interno dei quadrati della griglia.

 

Quando saranno visibili i primi risultati?

L’effetto non è immediato ma verrà notato dopo 7/10 giorni dalla data del trattamento. Quest’intervallo di tempo è utile al botulino iniettato per bloccare le ghiandole sudoripare e quelle sebacee nei casi di soggetti affetti da patologie del volto.

 

Quante sedute sono necessarie?

Il trattamento dura dai 6 agli 8 mesi e non comporta alcun tipo di effetto collaterale poichè tutti i prodotti utilizzati sono certificati. Si effettua tramite una classica siringa da insulina ed un ago da botulino del terzo superiore del volto.

Se vuoi affidarti agli specialisti di Medicina Estetica del Centro Medico Tiziano, puoi fissare subito un appuntamento compilando il modulo a questo link.

Guarda il video: http://bit.ly/estetica-iperidrosi


Richiedi Informazioni

Inserisci nel campo "Messaggio" il nome del pacchetto che desideri per prenotarlo o ricevere info.



Voglio ricevere offerte e informazioni commerciali

Informativa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.